Il mio cane agita la coda: ma cosa vuol dire?

Home/Articoli/Comportamento/Il mio cane agita la coda: ma cosa vuol dire?

Il mio cane agita la coda: ma cosa vuol dire?

E’ universalmente riconosciuto che il cane comunica, ed abbiamo già parlato del suo linguaggio in questo articolo.

In questo caso però vorrei soffermarmi su una serie di segnali che manda con la coda, e questo perchè poco fa ho visto una ragazza – avvicinandosi con il suo cane ad un’altra coppia cane/padrona – garantire, giurare e spergiurare che il suo cane era buonissimo e che scondinzolava perchè felice di “fare amicizia”.

Il risultato? tre secondi netti di annusata, poi è partita la rissa.

Ora, è possibile evitare situazioni simili? Probabilmente si, a patto di sapere cosa il nostro amico peloso ci sta dicendo.

Coda a riposo

Dovreste conoscerla perchè è la condizione standard del vostro amico. Questo implica che in base alla razza la coda a risposo è differente!

In questo caso, abbastanza intuitivamente, si capisce che il cane è rilassato. Non ha nulla da temere e di conseguenza non è “in allarme”.

In questo caso sta comunicando serenità; è disponibile a socializzare e ad avere un contatto con altri.

Coda che si agita

Il classico scondinzolare, quando la coda si agita velocemente in ambo le direzioni con movimenti ampi è uno dei segnali più noti che il nostro amico ci invia.

Il significato è semplice ed inequivocabile: è felice!

Coda tra le gambe

E’ un detto classico: scappare con la coda tra le gambe. Il motivo è esattamente quello che immaginate, e cioè aver preso un comportamento per descrivere in maniera differente un’emozione specifica: la paura.

Un cane che si pone così nei confronti di qualcuno (sia esso un altro cane o una persona) va tenuto sotto controllo. Non tutti scappano! Potreste trovarvi inaspettatamente di fronte ad una reazione che non vi attendete, e cioè il vostro amico potrebbe attaccare perchè si sente alle strette.

Coda alta e ferma

Se avete avuto modo di vedere il vostro amico peloso con la coda dritta come un fuso, immobile, probabilmente vi ricordate sia questo atteggiamento che ciò che ne è scaturito dopo.

Il segnale qui è molto chiaro: sicurezza di se e prontezza ad agire. Il vostro amico è eccitato e ve lo sta comunicando in maniera inequivocabile.

Coda verso destra

Qui iniziano i fraintendimenti, per cui fate attenzione!

Un cane che tiene la coda orientata verso la sua destra, magari facendola oscillare lentamente, sta indicando un atteggiamento positivo. In pratica è attento, ma prova dei sentimebti positivi verso chi gli sta di fronte.

Coda verso sinistra

Esatto contrario di quel che dicevamo prima!

In questo caso, con la coda orientata verso la sinistra del cane, immobile o che compie dei movimenti lenti, indicando un atteggiamento diffidente del cane.

E’ attento, sta sul chi va la. Non percepisce una minaccia ma non è sereno.

Ti potrebbero interessare

Rating: 0

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.