Impartire al cane le regole di casa

Home/Articoli/Comportamento/Impartire al cane le regole di casa

Impartire al cane le regole di casa

Uno dei metodi più veloci ed utili per impartire le regole di casa è attraverso il gioco. Il motivo è molto semplice: il cane gioca volentieri (sempre, ma in particolar modo quando è cucciolo) e durante il gioco è facile stabilire regole e gerarchie.

Perchè proprio con il gioco?

Cosa insegniamo al cane con il gioco? parecchie cose. La prima, più evidente, è proprio la scala gerarchica. Se decidiamo noi quando giocare (e quando smettere) il nostro amico a quattro zampe capirà che siamo noi a dettare le regole, e di conseguenza imparerà che non è lui a decidere.

Specie all’inizio, quando il cane è cucciolo, è importante insegnargli ad essere manipolato. Un gioco come la lotta può essere estremamente utile a questo scopo. Inoltre mentre lotta prenderà in bocca mani e braccia. Non ci farà male poiché saranno denti da latte, ed il suo morso molto debole, ma potremo insegnargli “no” e “piano” con estrema semplicità.

Un altro concetto che è possibile trasmettere attraverso il gioco, è quello di forza fisica. Per farlo è possibile usare giochi come il “tira e molla”. Se prendete una palla di corda, o un altro gioco simile, e lo togliete al cane, state dimostrandogli di essere più forti di lui.

Esistono poi giochi di attivazione mentale, di caccia, di ricerca, l’onnipresente gioco della pallina ecc. Ognuno con delle specificità, ma tutti con un solo scopo finale: permettervi di creare un rapporto con il cane! Perché – e questo è bene che ve lo mettiate subito in testa – il gioco deve essere un tramite. Il cane deve essere felice di GIOCARE CON VOI, non con il gioco in sé!

Non portare il cane allo sfinimento

questo vuol dire che non deve essere sazio di giocare perché se arriva a quel punto decide lui di smettere, ed automaticamente si pone un gradino sopra di voi.

I giochi non sono casuali

I giochi vanno fatti sulla base di quello che volete fare in futuro con i vostro cane.

Alcuni giochi saranno adatti, altri nocivi.

E’ evidente che non possiamo identificare qui le innumerevoli casistiche, ma vi basterà “metterci la testa” o chiedere agli altri utenti delle opinioni in merito.

Ti potrebbero interessare

Rating: 0

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.