l’akita americano

/ / l’akita americano
ogni Akita rispecchia in pieno il suo padrone con pregi e difetti

L’Akita Americano è uno di quei cani attorno ai quali crescono leggende più o meno credibili. Basta una veloce ricerca sul web per trovare tutto ed il contrario di tutto su questa razza.

Ma perchè mai affidarsi a voci di corridoio quando possiamo andare alla fonte? In questo caso la fonte è l’allevamento “Newstarwood” che li alleva da anni con successo.

Ti potrebbero interessare

Rating: 0

Da quanto tempo alleva questa razza?

Ho iniziato allevare questa razza nel 2005.

Tra tante razze come mai ha scelto di allevare proprio l’Akita?

Ho scelto di allevare questa razza per puro amore.

Per me è stato proprio un colpo di fulmine, ovviamente per i miei canoni di bellezza è la razza più bella al mondo.

Sono un insieme di eleganza, potenza, fierezza e dolcezza.

Quali sono le caratteristiche salienti dell’Akita?

Principalmente è un cane da compagnia, ma anche un ottimo cane da lavoro, da guardia, abbiamo molti clienti che fanno gare di utilità e difesa, alcuni sono nella protezione civile ed altri fanno cani da salvataggio in acqua.

L'Akita Americano è un cane estremamente socievole ama la compagnia dell'uomo e adora i bambini.
Anche noi abbiamo un bambino di tre anni e tutti i nostri 36 Akita lo adorano.

Una caratteristica da non sottovalutare è che non va d'accordo da adulto con cani dello stesso sesso.

E' molto dominante e non accetta la sottomissione da parte di altri cani.

Il cucciolo che cresce insieme ad altri cani e gatti instaura un bellissimo rapporto di amicizia.

Qual’è l’ambiente ideale per un Akita?

Secondo noi non esiste un ambiente ideale ma proprietari ideali che amino il loro Akita e che gli dedichino il giusto tempo.

Abbiamo avuto esempi di persone con diversi ettari di parco che non davano alcuna attenzione e affetto al loro cane e persone in cinquanta metri quadrati di appartamento dove l'Akita era tenuto come un re.

Portato fuori regolarmente può vivere benissimo anche in appartamento non è un cane iperattivo.

Che impegno si prende chi acquista un Akita?

L'impegno di un qualsiasi altro cane di grande taglia.

Ha bisogno di regole di una buona educazione e sopratutto di avere padroni che lo considerano per quello che è, cioè un cane e non un bambino.

I cani sono felici di essere cani e non vanno assolutamente umanizzati.

Hanno bisogno di un capobranco che ovviamente siamo noi per essere equilibrati.

Come si rapporta con i bambini? e con gli altri cani?

Con i bambini dipende dai proprietari da come viene educato. Nelle famiglie dove ci sono bambini gli Akita diventano un ottimo compagno di giochi e anche una guardia del corpo.

I nostri cuccioli sono già abituati ai bambini perchè nostro figlio di tre anni gioca sempre con loro. Come dicevo prima con cani che non conoscono da adulti non vanno d'accordo perchè sono dominanti.

In passeggiata restano indifferenti se vedono un altro cane. Non sono provocatori ma non vanno liberati in un parco per cani!!!!!

Che cosa lo rende felice? Uscire? Fare agility? Andare a caccia? …

Lo rende felice qualsiasi cosa si faccia basta che ci sia il suo padrone.

Sono fedelissimi!!!!!

skin insubria - allevamento newstarwoodskin insubria - allevamento newstarwood

Qual’è l’età media degli Akita?

Il nostro Akita più anziano è morto quest'anno all'età di 13 anni.

Se lo dovessi tenere in casa quanto pelo perde?

Perde il pelo due volte all'anno in maniera drastica perchè cambia totalmente tutto il suo manto.

In questo periodo è consigliabile portarlo in toelettatutra che una mano esperta riesce toglire con un bel bagno tutto il pelo morto.

Quando non sono in muta perdono veramente pochissimo pelo, quasi per niente.

E’ un cane facile da addestrare?

Secondo il nostro addestratore si.

Risponde molto bene a qualsiasi tipo di addestramento.

Certamente dipende da quanto tempo dedichiamo a lui.

E’ un cane delicato?

Da cucciolo bisogna stare attenti alle articolazioni e agli sbalzi di temperatura, fino ai 5-6 mesi devono avere la possibilità di stare al caldo se vogliono.

Da adulti sono molto rustici; se ben selezionati sono cani molto sani.

Ovviamente noi allevatori abbiamo una grandissima responsabilità verso la razza allevata, dipende da noi la loro salute .

Mettiamo in riproduzione solo cani perfetti senza tare genetiche.

Ha problemi particolari come viaggiare o altro?

Non ha problemi particolari se ben allevato, bisogna abituarlo sin da piccolo a viaggiare in macchina cosi non lo temerà mai.

Soffre di solitudine?

Non particolarmente, bisogna abituarlo sin da subito a rimanere anche da solo cosi anche questo per lui sarà una cosa naturale.

Quando restano da soli dormono tutto il tempo.

A chi lo sconsiglia?

Lo sconsiglio a persone un po' avanti con gli anni perchè essendo un cane di grande taglia richiede un po' di polso.

Lo sconsiglio anche a persone con poco carattere perchè l'Akita ama le persone forti.

Se lo dovesse descrivere a qualcuno che non lo conosce cosa direbbe?

Che sono dei giganti col cuore d'oro e che l'Akita è per sempre ti ruba il cuore, non puoi più farne a meno.

Si parla sempre del cane, ma è anche vero che spesso il padrone fa la differenza. Pertanto le chiedo: chi è il padrone ideale dell’Akita?

Bella domanda!!! Certamente che il padrone fa la differenza.

Noi abbiamo più di 500 clienti e con la maggior parte siamo in ottimi rapporti, ci chiamano, ci scrivono e ci vengono a trovare.

Ogni Akita rispecchia in pieno il suo padrone con pregi e difetti. A volte ci raccontano storie meravigliose anche commoventi che ci riempiono il cuore di gioia e orgoglio e altre volte storie spiacevoli con grandi difficoltà di gestione del cane.

Il padrone ideale per un Akita è senz'altro una persona equilibrata che ama il suo cane ma che non lo vizia.

Non deve essere ansiosa, indecisa e debole.

Tutti i cani hanno bisogno di un capobranco forte cosi loro si sentono al sicuro.

Deve essere anche una persona che sappia ascoltare i consigli dell'allevatore che ha esperienza.

Una persona che non voglia sostituire un bambino al cane.

Le regole fondamentali che bisogna dare ad un cane sono: esercizio con le passeggiate, disciplina con le regole che gli diamo, ed infine l'affetto con carezze ed abbracci.

I cani hanno bisogno di tutti e tre le cose e in questo ordine.

L'allevamento

CANI DELLO STESSO GRUPPO

  • Lapinkoira
  • Podengo Portugues
  • Podenco Ibicenco
  • Eurasier
  • Cane Da Orso Della Carelia
  • Basenji

UTENTI CHE HANNO LA STESSA RAZZA

  • sunny
  • lee

Recensioni

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.