Cane obeso? Scopri come evitarlo!

Home/Articoli/News/Cane obeso? Scopri come evitarlo!

Cane obeso? Scopri come evitarlo!

Sempre più spesso vedo per strada dei cani che, più che alla razza canina, sembrano appartenere a quella dello scaldino.

Ma come è possibile che un proprietario non si accorga che il proprio cane è obeso? e soprattutto, è possibile tenere sotto controllo il peso del proprio amico a quattro zampe e farlo dimagrire?

Se state storcendo il naso o credete che “grasso è bello” tenete presente che i cani obesi hanno il doppio delle possibilità di sviluppare problemi circolatori e posturali. Inoltre l’aumento di peso spesso implica problemi respiratori e causare il diabete mellito.

Cane obeso o sovrappeso?

Per quanto possa sembrare semplice, determinare se un cane sia obeso o semplicemente sovrappeso non è molto semplice.

Il metodo tecnico, che un allevatore vi indicherà, è quello di pesarlo. Se il suo peso è superiore del 20% a quello stabilito dallo standard di razza avete un cane obeso. In caso contrario è solo sovrappeso.

In alternativa, se non riuscite a pesarlo, usate un metodo empirico; accarezzatelo lungo i fianchi e sentitegli le costole. Se non le percepite è obeso. Se invece le sentite ma avvertite anche uno strato di grasso allora è sovrapeso.

Potete anche guardarlo dall’alto e studiarne la forma; le classiche rientranze sui fianchi vi indicano che è in forma. In caso contrario è grasso.

Le malattie

Oltre alla predisposizione naturale di alcune razze esistono dei fattori fisici che possono determinare l’aumento di peso del cane.

Un cane che, nonostante un’alimentazione corretta, continua a mettere su peso, potrebbe soffrire di ipotiroidismo. Di conseguenza il suo metabolismo è alterato dalla ghiandola tiroidea, che ne determina una crescita di peso.

Altra possibilità è che sia affetto dalla sindrome di Cushing, che determina una sovraproduzione di cortisolo da parte delle ghiandole surrenali, il che porta il cane ad avere sempre fame.

Oppure, ancora un’altra causa, potrebbe avere il diabete mellito, una carenza di insulina che va ad inficiare il metabolismo dei carboidrati.

La sterilizzazione

E’ uno dei motivi più frequenti nell’aumento di peso del proprio cane, in questo caso riconducibile a poca atenzione da parte del padrone.

Una volta sterilizzato l’alimentazione va cambiata perchè il vostro amico a quattro zampe ha necessità di meno calorie. Se lo nutrite con i croccantini esistono apposite linee fatte unicamente per loro.

Le predisposizioni di razza

E’ inutile girarci attorno; alcune razze sono più propense ad ingrassare rispetto ad altre. In particolare:

tendono a prendere peso con enorme facilità e di conseguenza devono essere tenuti sotto controllo.

Le colpe dei padroni

Quante volte date al vostro amico “un premietto”? o gli passate qualche bocconcino mentre state pranzando?

Così come per noi le regole del mangiare bene valgono anche per gli amici a quattro zampe. Snack ipercalorici, cibo spazzatura e bocconcini fuori pasto non fanno altro che incidere negativamente sul loro metabolismo.

Se a questo aggiungiamo la riduzione dell’attività fisica, o una vita particolarmente sedenaria, ecco che iniziano a formarsi i vari rotolini di ciccia.

Come intervenire?

Se il vostro amico ha preso peso è il momento di intervenire e rimetterlo in forma. Gli ingredienti sono semplici e facilmente intuibili:

  • Cibo adatto
  • Movimento

Esistono in commercio parecchi cibi ipocalorici proprio per contrastare queste situazioni. Intervenire sull’alimentazione è la base su cui fondare una corretta attività fisica. In questo caso si può portare il cane in piscina, oppure impegnarsi in corsi di educazione che lo attivano non solo mentalmente ma anche fisicamente.

Anche in questo caso valgono le regole di qualunque sport. Non pretendete che corra come un matto ma procedete con gradualità affinchè non si stressi e non si affatichi troppo.

Se avete dei commenti, o volete raccontarci la vostra esperienza, questo è il posto giusto!!

Ti potrebbero interessare

Rating: 0

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.