Le interviste alle razze

Home/Articoli/Prima di prendere un cane/Le interviste alle razze

Le interviste alle razze

Ti incuriosisce una razza? Non ti basare sul sentito dire. Qui trovi le interviste a chi le alleva. Scoprirai a chi è adatta, cosa gli piace fare e perchè.

Spesso e volentieri un cane viene acquistato in base a motivazioni irrazionali, motivate da mero gusto estetico, dalla moda del momento o dai classici “sentito dire”.

Il risultato è che – in svariate occasioni – il binomio padrone-razza scelta è pessimo. Sono certo vi sarà capitato di vedere una persona ed un cane che non avevano alcun equilibrio tra loro. Personalmente mi è capitato quando ho visto una signora di circa 75 anni, con problemi motori, che aveva preso un Jack Russell Terrier come compagno.

Ma perchè è tanto difficile cercare delle informazioni su di una razza? Non sarà che il dubbio nasca dal non essere certi del dove trovare queste informazioni?

Se mi metto nei panni di un possibile futuro acquirente mi dico che:

  • se chiedo al negozio mi propinano quel che vogliono per vendere
  • se chiedo al veterinario mi appioppa quello che ha per liberarsene
  • se vada da un allevatore mi dirà che la sua razza è quella adatta a me

Insomma: non so da chi andare nè di chi fidarmi! Ecco allora che, unitamente agli standard di razza dell’ENCI, abbiamo pensato di realizzare delle interviste ai diversi allevatori di modo da fornire a tutti la possibilità di conoscere la razza, ciò che le piace fare e a chi si adatta, nonchè le necessità che ha per stare bene.

Perchè un’intervista?

Normalmente quando si parla di una razza si parte da alcuni luoghi comuni (uno per tutti:  il doberman impazzisce) che abbiamo cercato di sfatare parlandone a profusione.

Quello che non si tiene mai a mente è che la persona che sta valutando se prendere o meno quella razza si fa quasi sempre le stesse domande, e non riesce mai a trovare una risposta univoca.

E’ delicato? è adatto a vivere con i bambini? può stare in casa? sono solo alcune delle domande a cui normalmente si cerca una risposta. Alcune, ma non solo. Ed ecco che noi abbiamo cercato di dare quate più risposte possibili.

Che differenza c’è con lo standard di razza?

Una differenza enorme!

Lo standard di razza fornisce informazioni sulle caratteristiche morfologiche del cane. Se deve avere le orecchie alzate o abbassate. L’altezza al garrese. Il comportamento che ci si aspetta.

Ma se molte di queste informazioni sono utili altre sono di difficile interpretazione, e spesso non soddisfano le necessità più immediate di chi sta per portare il cane a casa.

Ecco allora che, unitamente all’intervista, abbiamo inserito anche lo standard di razza.

La migliore scuola la fa l’esperienza

Cosa c’è di meglio di parlare con qualcuno che quella razza la ha? Alcuni allevatori sono più che disponibili, altri invece – per la mancanza di tempo a disposizione – riescono a dare meno retta alle domande di chi li contatta.

Ecco allora che interviene la nostra community. Quando cercate una razza vi apparirà sulla destra la lista degli utenti che hanno proprio quella. In questo modo avrete la possibilità di parlare con loro e fugare i possibili dubbi.

Rating: 0

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.