Vuoi prendere un cane? scopri i pro e i contro

Home/Articoli/Prima di prendere un cane/Vuoi prendere un cane? scopri i pro e i contro

Vuoi prendere un cane? scopri i pro e i contro

E’ un dubbio amletico per molti: prendere un cane o non prenderlo? a cosa vado incontro? mi conviene farlo? non mi limiterà la vita?

Partiamo subito con una considerazione semplice: il cane è un aiuto importante per chiunque, ma è anche un impegno costante che vi prendete. Se non siete disposti a badare ad un altro essere vivente allora compratevi un peluche!

nessuno ti costringe a prendere un cane. ma se lo prendi devi trattarlo con amore. altrimenti prenditi un peluche

Il cane vi darà amore, affetto, attenzione. Sarà una presenza costante nella vostra vita e in cambio vi chiederà solo una cosa: di trattarlo con rispetto.

Il cane e la salute

Avere un cane comporta un cambiamento delle proprie abitudini, e se siete dei poltroni o delle persone poco attive il cane sarà in grado di farvi scoprire un mondo nuovo.

Eh sì, perchè il cane vi costringerà a uscire più volte al giorno per i suoi bisogni. E questo indipendentemente dalle condizioni climatiche. Che ci sia vento, acqua, sole, neve o una bufera vi troverete un peloso che vi guarda e indica chiaramente che vuole uscire.

Questo per voi rappresenta l’opportunità di fare un po’ di moto, di muovervi, di fare degli esercizi che vi sembreranno sciocchi, ma del quale il vostro cuore e la vostra muscolatura vi ringrazieranno.

Non solo! Se considerate che esistono parecchie discipline sportive da fare con il cane la vostra forma fisica – al pari della vostra vita sociale – subiranno un’impennata.

Il cane e gli amici

La tanto decantata socializzazione del cane, che prevede un contatto con altri simili per fargli capire il suo ruolo, la sua attitudine ecc. ha come ulteriore effetto collaterale che vi troverete a parlare con altre persone che lo portano a spasso.

Non solo! Spesso il cane è fonto di dialogo con chi sta pensando di prenderne uno, che sta valutando una razza specifica, che è incuriosito o che semplicemente viene attratto dal vostro amico a quattro zampe.

Insomma: passeggiare con un cane è un ottimo modo per ampliare le proprie conoscenze. Lo stesso dicasi per il cane in ufficio, argomento che abbiamo già trattato.

Il cane e l’umore

Abbiamo detto che il cane è un amico fedele, che vi aaspetta e trasmette amore al proprio padrone e, più in generale, alla famiglia. Rappresenta una sorta di “accumulatore di buoni sentimenti” che vi farà sentire amati, importanti, attenti e responsabili.

Che effetto può avere su una persona con tendenze depressive? Ovviamente un effetto benefico. La persona infatti avrà un costante riferimento nel proprio cane, e un motivo che la spingerà ad uscire, a interagire con gli altri e a sentirsi necessaria.

E’ questo il motivo che spinge parecchi anziani ad adottare un cane, così come a introdurre in casa di persone con problemi di umore (parliamo di tristezza, non di violenza ovviamente) un amico a quattro zampe.

Il cane e i bambini

E’ una delle prime obiezioni che vengono sollevate. Fa bene far crescere un bambino con un cane? Cosa comporta? Esistono dei rischi reali che il cane possa azzannarlo o peggio?

E inoltre, il cane sporca la casa, lascia peli ovunque e possono causare allergia nel piccolo.

Tutte queste obiezioni (e molte altre) le abbiamo affrontate in un articolo apposito. Se volete saperne di più e farvi una vostra idea potete leggerle anche voi.

E i contro nell’avere un cane?

Avere un cane non sono tutte rose e fiori. La convivenza con un amico peloso porta anche delle responsabilità, dei pensieri in più da avere e dei costi di gestione che prima non avevate.

Più nello specifico possiamo raggruppare i contro in:

  • Economia domestica: un cane porta spese per il cibo, per vaccinazioni, malattie e gadget (se credete che ne farete a meno siete degli illusi)
  • Gestione: se prima vi piaceva decidere all’ultimo secondo di partire per le vacanze con il cane non potrete farlo. Dovrete accertari che l’albergo lo accetti, così come la compagnia aerea o il treno. E’ vero che negli ultimi anni l’attenzione verso il migliore amico dell’uomo è cresciuta, e che i servizi sono molto più diffusi, ma ciò non toglie che dovrete comunque verificare prima di partire.

Insomma: ci sono pro e contro nell’avere un cane, e tutta la differenza sta nel come si affronta questa convivenza.

Rating: 0
Summary
Review Date
Reviewed Item
Vuoi prendere un cane? scopri i pro e i contro
Author Rating
51star  1star  1star  1star  1star

Scrivi la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.