LE ORIGINI

Nel corso della propria storia, questo Basset ha subito numerosi incroci, soprattutto con il “Bassetto Vendeano”, infatti in Francia, ancora oggi si trovano dei Vendeani con la testa dei fulvi Bretoni.

Ciò nonostante ha mantenuto i tratti della razza da cui proviene.

È stato utilizzato nel corso degli anni nel suo paese d’origine per la caccia alla piccola selvaggina, in particolare lepre ed ai conigli.

E’ molto diffuso in tutta la Francia, oltre che nella regione della Bretagna.

Il Carattere

E’ un cane di gran temperamento e di grande vivacità.

Abbastanza ubbidiente e molto legato al padrone e alla sua famiglia, si dimostra molto soddisfatto se riesce ad eseguire i comandi del padrone.

Alcuni dei suoi aspetti caratteriali ricordano molto il comportamento dei cani da compagnia anche se adora esplorare nuovi territori.

Lo standard di razza

ASPETTO GENERALE

È un piccolo cane raccolto, vivace, veloce per la sua taglia. È dotato di una notevole energia, unita ad un’eccellente rusticità.

 

COMPORTAMENTO – CARATTERE

Sono cani amanti della caccia ma sono anche eccellenti compagni per l’uomo; socievoli, affettuosi ed equilibrati. Si adattano facilmente a tutti i terreni, anche i più difficili, e a tutti i selvatici. A caccia si dimostrano coraggiosi, scaltri, tenaci, il che li rende molto efficaci.