LE ORIGINI

Le tre razze (Griffone di Bruxelles, Griffone Belga e Piccolo Brabantino) provengono da un piccolo cane a pelo duro chiamato “Smousje”, originario da secoli dei dintorni di Bruxelles.

In origine venivano utilizzate per fare da guardia le carrozze e tenere lontano i roditori.

Vengono classificate distintamente dalla FCI per differenze relative al pelo ed al colore del mantello.

Il Carattere

È un cane vivace, coraggioso, curioso, vigile, intelligente e molto affettuoso.

Ideale come cane da compagnia e per la vita in appartamento.

Ha mantenuto le vecchie abitudini di guardiano e pertanto risulta essere utile per il controllo del territorio domestico.

Lo standard di razza

ASPETTO GENERALE

Piccolo cane da compagnia, intelligente, equilibrato, sveglio, fiero, robusto, praticamente inscrivibile nel quadrato; con buona ossatura ma tuttavia elegante nei movimenti e nella costruzione; accattivante per la sua espressione quasi umana.
I due Griffoni hanno il pelo duro e si differenziano per il colore, mentre il Piccolo Brabantino ha il pelo corto.

 

PROPORZIONI IMPORTANTI

Lunghezza del corpo, dalla punta della spalla alla punta della natica: il più possibile uguale all’altezza al garrese.