LE ORIGINI

Il Lakeland Terrier è una razza di cani molto antica, originaria della Gran Bretagna, nella regione dei laghi.

Probabilmente deriva dall'incrocio della razza Bedglinton terrier con dei terrier neri focati.

Viene riconosciuta ufficialmente dal 1928, mentre prima veniva chiamata terrier delle colline.

Il Carattere

Cane intrepido, coraggioso e instancabile, è una razza eccellente sul terreno da caccia e in tana, caratterizzata da un morso forte e tenace.

Molto bravo e educato in famiglia, ha bisogno di frequente attività fisica.

Ricambia l’affetto che riceve con un’attenzione nei confronti della proprietà e con un carattere giocoso.

Esige di essere tolettato come gli altri terrier che hanno le medesime caratteristiche di mantello.

Lo standard di razza

ASPETTO GENERALE
Vivace, lavoratore, ben equilibrato e compatto.

COMPORTAMENTO E CARATTERE
Gaio, di temperamento coraggioso, espressione acuta, veloce in azione, sempre sull’aspettativa. Ardito, amichevole e sicuro di sé.

TESTA
ben bilanciata. La lunghezza della testa dallo stop alla punta del tartufo non supera quella dall’occipite allo stop.

TESTA – REGIONE DEL CRANIO
Cranio: piatto e ben scolpito

TESTA – REGIONE DEL MUSO
Tartufo: nero, eccetto nei cani a mantello color fegato nei quali il tartufo può essere fegato.
Muso: largo ma non troppo lungo
Mascelle/Denti: mascelle potenti. Denti regolari con perfetta, regolare chiusura a forbice, cioè i denti superiori che strettamente si sovrappongono agli inferiori e sono impiantati perpendicolarmente alle mascelle.
Occhi: scuri o nocciola. Gli occhi a mandorla sono indesiderabili.
Orecchi: moderatamente piccoli, a forma di V e dal portamento vigile. Inseriti non troppo alti né troppo bassi sulla testa.

COLLO
flessuoso, leggermente arcuato, senza giogaia

CORPO
Dorso: forte, moderatamente corto
Rene: ben compatto
Torace: ragionevolmente stretto

CODA
prima, di solito era tagliata.
Tagliata: Bene inserita, portata gaiamente ma non sul dorso o arrotolata
Non tagliata: Ben inserita, portata gaiamente ma non sul dorso o arrotolata.
In generale equilibrio col resto del corpo.

ARTI ANTERIORI
diritti, con forte ossatura
Spalle: ben oblique

ARTI POSTERIORI
forti e muscolosi
Cosce: lunghe e potenti
Ginocchio: ben angolato
Garretti: discesi
Metatarso: diritto

PIEDI
piccoli, compatti, rotondi e con buoni cuscinetti

ANDATURA
anteriori e posteriori avanzano diritti e paralleli. I gomiti si muovono perpendicolari al corpo, liberamente, e le ginocchia non sono deviate in dentro né in fuori. Buona spinta che viene da arti posteriori ben flessibili.

MANTELLO – PELO
denso, duro e impermeabile con buon sottopelo

MANTELLO – COLORE
Black and tan, blue and tan, rosso, color grano, rosso brizzolato, fegato, blu o nero.
Sono permesse, ma non desiderate, piccole macchie bianche sui piedi e sul torace.
Il colore mogano o il tan intenso non sono tipici.

TAGLIA E PESO
Altezza non eccedente i 37cm. alla spalla.
Peso Maschi 7,7 kg; Femmine 6,8 kg

DIFETTI
Qualsiasi deviazione dai punti di cui sopra dovrebbe essere considerata difetto, e la severità con cui questo difetto sarà penalizzato deve essere proporzionala alla sua gravità, e ai suoi effetti sulla salute e sul benessere del cane