LE ORIGINI

l Lhasa Apso deriverebbe dal Tibetan terrier incrociato con altre razze, tra cui il Tibetan spaniel, è considerato dalle origini, un cane portafortuna dai cinesi, e chiamato “cane talismano“.

Veniva usato come guardiano per i luoghi di culto (abbaiando per richiamare le guardie).

Il Carattere

E’ molto attivo, intelligente e sicuro di sé ma ciò non gli impedisce di essere a tutti gli effetti un ottimo cane da compagnia grazie al suo carattere allegro e dolce.

Con gli estranei è diffidente, ma con chi conosce è dolce ed espansivo.

Intelligente e obbediente è abbastanza facile da addestrare.

Ha bisogno di un padrone capace in quanto tende a considerare a controparte umana un suo pari.

Lo standard di razza

ASPETTO GENERALE

Ben proporzionato, robusto e con un mantello abbondante ma senza eccesso.

PROPORZIONI IMPORTANTI

La lunghezza dalla punta della spalla a quella della natica è superiore all’altezza al garrese.

COMPORTAMENTO – CARATTERE

Allegro e deciso. Sveglio, serio ma talvolta riservato con gli estranei.