LE ORIGINI

Le sue origini sono le medesime del nostro “Cirneco dell’Etna”.

Arrivò alle isole Baleari e prese il nome dell’isola di Ibiza, appunto “ibicenco”.

La razza è rimasta praticamente immutata nel corso dei secoli ed esiste in due varietà: quella a pelo duro e quella a pelo corto.

Il Carattere

E’ un cane molto robusto e rusticissimo.

Piuttosto riservato, concede confidenza solo con il padrone. Di conseguenza non è molto indicato con i bambini.

È un cane da caccia al coniglio, alla pernice e alla lepre, ma viene anche usato a volte per la grossa selvaggina, ma raramente.

Lo standard di razza

PROPORZIONI IMPORTANTI

la distanza dalla punta del muso agli occhi è uguale a quella dagli occhi all’occipite.