Educazione

Educare il cane: il comando "vieni"

Educare il cane: il comando "vieni"

Richiamare il cane che si è allontanato, magari giocando con altri cani in un'area a loro dedicata, è uno dei momenti più appaganti per un padrone.

Ridurre però questo comando - che viene incluso nei fondamentali - al solo appagamento è riduttivo. Le occasioni per apprezzarlo sono innumerevoli e spaziano da quelle più importanti, come ad esempio richiamare il cane quando c'è un pericolo, al volerlo far avvicinare per uscire.

Ma è difficile insegnare al proprio cane il comando "vieni"? In realtà no, salvo che non abbiate un cane estremamente indipendente, che mal volentieri accetta indicazioni da voi. Normalmente un cane tende a restare con il proprio padrone, per cui si dirige spesso verso di lui dopo essersi allontanato.

Questo comando viene normalmente insegnato dopo il "fermo" (se non lo avete fatto vi suggerisco di leggere questo articolo) ma non è sbagliato afffrontarlo anche prima, dal momento che le occasioni non vi mancheranno. Vediamo allora come fare!

Scegliete un'area che abbia poche distrazioni, così che il cane possa concentrarsi su di voi. Lasciatelo libero di annusare in giro, di muoversi un po' e di allontanarsi da voi. Quando lo avrà fatto accovacciatevi e richiamate la sua attenzione chiamandolo per nome e, nel momento in cui si dirige verso di voi, date il comando "vieni" (o quello che preferite). Non appena vi avrà raggiunto premiatelo con feste e bocconcini.

E se non dovesse venire verso di me? E' una domanda lecita. In questo caso potete adottare un espediente come servirvi di un gioco che a lui piace e farglielo vedere.

In molti suggeriscono di farsi aiutare da un amico che manterrà il cane al guinzaglio finchè non vi sarete allontanati. E' un metodo valido, ma non sono propenso ad utilizzarlo in quanto ritengo che dobbiate trovare con il cane un vostro rapporto, senza altre persone.

Cose che invece non dovete assolutamente fare sono:

  • arrabbiarvi se non riuscite (peggio ancora: picchiarlo)
  • adottare sessioni troppo lunghe (la media dovrebbe essere di 3/5 minuti)
  • usare il bocconcino come esca
  • richiamare il cane per andare a casa
  • confonderlo con azioni incoerenti
Contenuti correlati
Educare il cane: fare amicizia

Educare il cane: fare amicizia

Che i cani siano buoni ed affettuosi è risaputo, ma che un cane appoggi a comando la testa in grembo a qualcuno è oggettivamente qualcosa che lascia a bocca aperta. Ma come si fa?

Educazione: cosa fare quando i premi non funzionano più

Educazione: cosa fare quando i premi non funzionano più

Può accadere che il vostro cane esegua un comando ma non accetti il premio. Cosa sta succedendo?

Educare il cane: sorridere

Educare il cane: sorridere

Fai una battuta ed il tuo cane scoppia a ridere. Un film? No! Semplice educazione. Vuoi scoprire come fare?

https://www.ioeilmiocane.it/register.php
I più letti
Educare il cane: pulirsi le zampe

Educazione

Educare il cane: pulirsi le zampe

Un gioco utile, specie in inverno. Ma come si insegna al cane a pulirsi le zampe sul tappetino?

Educare il cane: il comando "vieni"

Educazione

Educare il cane: il comando "vieni"

Sei stanco di inseguire il tuo cane e vorresti che tornasse da te quando lo chiami? Non è difficile come credi!

Educazione: come insegnare al cane a non saltare addosso

Educazione

Educazione: come insegnare al cane a non saltare addosso

Vuoi evitare che il tuo cane ti salti addosso quando ti saluta? Non è difficile!

Educare il cane: non abbaiare

Educazione

Educare il cane: non abbaiare

Il tuo cane abbaia a qualsiasi ora? Le hai provate tutte senza esito? Forse abbiamo la soluzione per te.

Collabora con noi

Vuoi segnalare un EVENTO?

Hai organizzato un evento e vuoi segnalarlo sulla nostra piattaforma?

Mandaci tutti i dettagli e saremo felici di aiutarti a pubblicizzarlo!

Contattaci

Hai una ATTIVITA' legata al mondo dei cani?

"Io e il mio cane" rappresenta una fantastica opportunità di far conoscere la propria attività ad un pubblico preciso, che ha come interesse il mondo dei cani.

Se vuoi entrare nel nostro network contattaci. Saremo felici di illustrarti le opportunità di crescita e studiare con te la soluzione più adatta al tuo business.

Contattaci

Sei un EDUCATORE cinofilo?

Cerchiamo di diffondere ed ampliare la cultura canina.

Entra nel nostro network ed avrai la possibilità di mostrare ad altri amanti dei cani quel che sai fare, aiutandoli e condividendo la tua professionalità con loro.

Contattaci

Sei un VETERINARIO?

Se non appari nella nostra lista o hai cambiato l'indirizzo del tuo studio contattaci e provvederemo a inserirti!

Contattaci