Zorro: cane poliziotto dalle mansioni speciali - Io e il mio cane

Zorro: cane poliziotto dalle mansioni speciali

Home/Posts/News/Zorro: cane poliziotto dalle mansioni speciali

Zorro: cane poliziotto dalle mansioni speciali

Che i cani siano un supporto alle attività di controllo del territorio lo abbiamo già detto e ripetuto innumerevoli volte. In ogni Nazione, complice il retaggio culturale differente, gli amici a quattro zampe trovano un compito che assolve due funzioni complementari:

  • Un compito oggettivo (quello per cui vengono impiegati)
  • Un compito aspirazionale (il plus che ogni cane riesce a iniettare con la sua presenza)

Per fare alcuni esempi, abbiamo visto come in Minnesota un cane è al terzo mandato come sindaco, un altro è stato inserito nell’albo scolastico dopo aver savato la propria padrona dalle crisi glicemiche seguendola a scuola, o come di tutti gli atti eroici di cui si rendono protagonisti a favore dell’uomo.

In quasi tutti i casi c’è un elemento comune in tutti questi cani: la stazza. Un cane – per essere impiegato in compiti di controllo del territorio o di soccorso – deve avere una certa prestanza fisica. Ecco allora che balza all’occhio il caso di Zorro.

Zorro è un minuscolo cane – incrocio tra un chihuahiua ed un terrier – che pesa solo 1,9kg. Come è possibile che sia stato selezionato dalle forze dell’ordine? E da quali in particolari? Se non vi basta sapere che ha prestato giuramento per entrare a far parte del dipartimento di Marblehead, nell’Ohio, allora continuate a leggere la sua storia.

Da dove viene Zorro?

Zorro, come molti incroci, viene da una situazione precaria. Era tenuto in stallo da una famiglia dopo l’uragano Florence.

La famiglia affidataria ha cercato di trovargli casa e, tra le varie richieste di affido, è arrivata quella che ha cambiato la vita di Zorro. Viene infatti notato dal capo del dipartimento di polizia di Marblehead Casey Joy, che lo vede su Petfinder (un sito specializzato in ricerca ed adozione di animali) e decide di andarlo a vedere.

Il primo incontro è amore a prima vista. Casey infatti decide immediatamente di prenderlo con se e lo porta a casa. Il sentimento che ha provato per questo piccolo amico è chiaro come il sole

il giorno stesso in cui l’ho incontrato, è tornato a casa con me

I suoi compiti

Fin qui nulla di strano in fin dei conti. Una persona si innamora di un cane e lo porta a casa propria, gli da un tetto e amore. Ma cosa succede dopo? cosa porta Casey a desiderare di realizzare qualcosa con Zorro?

Il modo in cui l’ho visto interagire con mia figlia mi ha portato a desiderare di impegnarlo ad aiutare a migliorare la vita di molte più persone

Ed ecco che – agli occhi di Casey – il compito di Zorro appare chiaro.

vorrei soprattutto che Zorro portasse gioia agli anziani nelle case di cura, che hanno dovuto lasciare le loro case e gli animali domestici che hanno avuto per anni e anni e sentono molto la mancanza del tipo di connessione che hanno avuto con il loro animale

Cosa farà ora Zorro?

Per prima cosa Zorro ha dovuto prestare giuramento, e già con questo semplice atto ha convogliato l’attenzione di parecchie persone, tanto che in poche ore la foto della cerimonia ha raggiunto i 50mila like.

Ora, dopo il periodo di addestramento, pattuglierà le strada con il proprio compagno umano, con il compito di ispirare le persone.

Quando siamo fuori di pattuglia, se vediamo bambini che giocano sul ciglio della strada, cose del genere, ci fermiamo, li incontriamo e cerchiamo di diffondere gioia e allegria nella vita delle persone

Insomma: Zorro rappresenta un tentativo consapevole di impiegare un cane per compiti migliorativi ed ispirazionali delle persone.

Rating: 0

Scrivi la tua recensione

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Dichiaro che questa recensione è frutto della mia esperienza e che rappresenta la mia opinione autentica su questo servizio; dichiaro altresì di non avere relazioni personali o professionali con tale azienda e che non mi sono stati offerti incentivi o pagamenti per scrivere la presente recensione. Sono consapevole che Io e il mio cane attua una politica di tolleranza zero per le recensioni mendaci.

Per piacere, accetta il disclaimer per poter proseguire.